page-header

Palermo Urban Sketching Marathon – Disegna con noi!

Maratona di disegno a Palermo
con Derwent e Hahnemuhle

Il 9 di ottobre le “Italia Urban Sketching Marathons” organizzate da Chiara Go Arts con la collaborazione di alcuni dei più noti brand di belle arti sono arrivate anche in Sicilia, più precisamente a Palermo dove nonostante il rischio pioggia non ci siamo fatti scoraggiare e abbiamo passato un bellissimo pomeriggio a disegnare dal vivo.

Le Maratone di Urban Sketching ci portano a conoscere i luoghi più belli d’Italia e a disegnarne le bellezze. Grazie alla collaborazione che abbiamo avuto a Palermo con Derwent e Hahnemuhle abbiamo potuto sperimentare nuovi prodotti e diverse tecniche, condividendo la magia dell’Urban Sketching in completa libertà e divertimento. Gli eventi sono aperti a tutti, da chi ha appena iniziato a disegnare a chi è già esperto e ha voglia di giocare e sperimentare.

A Palermo eravamo un gruppetto e abbiamo disegnato prima il Teatro Politeama dedicato a Garibaldi, dove tra i soggetti si poteva scegliere la bellissima e coloratissima folla che riempiva la piazza e ci siamo recati poi in un angolo un po’ nascosto, a disegnare la Chiesa Anglicana della Santa Croce.

Palermo Urban Sketching Marathon1

PALERMO URBAN SKETCHING MARATHON

9 OTTOBRE 2021

Palermo Urban Sketching Marathon

Per questa tappa i partecipanti hanno ricevuto l’Inktense watercolor set della Derwent, un set di acquerello compatto che contiene colori altamente pigmentati tra cui alcuni dei colori Inktense. Questi colori possono essere usati in modo trasparente ma anche più brillante, anche in lavaggi successivi. Inoltre abbiamo potuto provare lo Style Sketch della Hahnemühle, un  quaderno per schizzi con carta da disegno bianca granulata rilegato con una spirale colorata molto moderna.

Hahnemuehle sketchbook
Derwent watercolor

MATERIALI

I materiali nell’Urban Sketching sono liberi e consentono massima sperimentazione.

Consiglio: matita, penna china, acquerello, pennelli, supporto in cartone formato A4, 2 mollette per bloccare il taccuino, straccio, fazzoletti, carta da usare per schizzi e prove colore, contenitore per l’acqua (chiudibile per poterlo portare in giro o un contenitore e una bottiglietta). Se l’avete potete portare uno sgabellino da campeggio, abiti comodi per potersi sedere e appoggiare in giro, un cappellino (per quando si disegna al sole) e/o un poncho (in caso di pioggia).

PALERMO URBAN SKETCHING MARATHON:

Ed ecco alcune delle foto dei partecipanti della tappa palermitana delle Maratone Italiane di Urban Sketching

Palermo Urban Sketching Marathon9
Palermo Urban Sketching Marathon10
Palermo Urban Sketching Marathon3
Palermo Urban Sketching Marathon4
Palermo Urban Sketching Marathon5
Palermo Urban Sketching Marathon2
Palermo Urban Sketching Marathon6
Palermo Urban Sketching Marathon7
Palermo Urban Sketching Marathon8
Chiara Go Arts

E se sei arrivato fin qui ma non sai chi sono, lascia che mi presenti….

Sono Chiara e faccio la pittrice e la scrittrice e seguo il mio sogno di visitare posti incredibili mentre scopro la bellezza in tutti i dettagli che mi circondano attraverso l’Urban Sketching. Nel percorso aiuto le persone a tirare fuori quel lato creativo che così spesso abbiamo soffocato.

So che per me era così…

Mentre lavoravo a Firenze, ho iniziato a disegnare e fare Urban Sketching per hobby una decina di anni fa, riscoprendo giorno dopo giorno quanto mi mancasse la creatività nella mia vita. Non sono un talento innato, ma pian piano con costanza e molti tentativi sono arrivata a migliorare fino al momento in cui nel 2019 sono partita per girare l’Italia con la mia motocicletta e per dipingerne il patrimonio in un progetto chiamato “Italia Grand Sketching Tour”. Oggi, dopo un libro pubblicato e un secondo in arrivo, continuo a dedicarmi al mio primo amore: l’Urban Sketching.

Organizzo eventi per far scoprire a sempre più persone la magia di questo stile d’ “arte” che è l’Urban Sketching. Un’arte secondo me a portata di tutti, divertente e facile da integrare in qualsiasi giornata, anche la più indaffarata. In questo caso è verissimo il detto se vuoi, puoi… quindi buttati e vieni con me alle Italia Urban Sketching Marathons.

Share this project